menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arechi Multiservice, i lavoratori si incatenano sotto la Provincia

Il contratto di lavoro scade domani. Ma la nuova amministrazione provinciale di centrosinistra, guidata dal presidente Giuseppe Canfora, non ha ancora firmato il Piano Finanziario 2014-2015

Nuova protesta dinanzi la sede della Provincia da parte dei 24 lavoratori dell’Arechi Multiservice a cui il contratto di lavoro scade domani. Ad oggi, però, la nuova amministrazione provinciale di centrosinistra, guidata dal presidente Giuseppe Canfora, non ha ancora firmato il Piano Finanziario 2014-2015 che prevede, tra i vari capitoli si spesa, il rinnovo dei contratto dei dipendenti della società partecipata dell'ente.

Da questa mattina i lavoratori, in concomitanza con il consiglio provinciale, si sono incatenati dinanzi l’ingresso di Palazzo Sant’Agostino: “Da qui non ci muoviamo, il presidente Canfora ci rinnovi il contratto” dicono a gran voce. Sul posto anche le forze dell’ordine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento