Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Arsenale nascosto in campagna a Roscigno, possibili collegamenti con malviventi napoletani

Non si fermano, le indagini dei carabinieri: le armi e le munizioni potrebbero appartenere a malviventi dei Monti Lattari o di Castellammare di Stabia

L'arsenale

Potrebbe appartanere a malviventi dei Monti Lattari o di Castellammare di Stabia, l'arsenale di armi e munizioni nascosto nelle campagne di Roscigno. Come riporta Infocilento, dalle indagini dei carabinieri della compagnia di Sala Consilina e del comando Provinciale, è, infatti, emersa la presenza di alcuni personaggi noti della criminalità napoletana in zona e la proprietà di terreni e case nei comuni del comprensorio alburnino. Gli accertamenti proseguono senza sosta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arsenale nascosto in campagna a Roscigno, possibili collegamenti con malviventi napoletani

SalernoToday è in caricamento