rotate-mobile
Cronaca

Matierno, aveva in casa pistola e munizioni non dichiarate: arrestato

L'uomo, un 32enne già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato questa mattina dagli agenti della polizia della questura di Salerno in seguito ad una perquisizione domiciliare: rinvenuti una pistola e numerose munizioni

Aveva in casa  una pistola senza matricola e numerose munizioni non dichiarate: per questo motivo A. I., 32enne pregiudicato, è stato arrestato questa mattina a Matierno, zona alta di Salerno, dagli uomini della questura di Salerno per detenzione di arma da fuoco clandestina e relativo munizionamento.

Nel dettaglio gli agenti di polizia hanno eseguito una perquisizione domiciliare presso l'abitazione dell'uomo, già noto alle forze del'ordine, rinvenendo un revolver calibro 357 privo di matricola ed ogni altro segno distintivo, con all'interno del tamburo 6 cartucce 357 magnum e altre 50 cartucce calibro 357 magnum, 38 special e 7,65 tutte custodite in un sacchetto insieme alla pistola. L'uomo è stato quindi tratto in arresto.

L'operazione, si legge in un comunicato stampa della questura di Salerno, si inquadra nell'ambito degli intensificati servizi di prevenzione e repressione dei reati disposti dal questore di Salerno, Antonio De Iesu, per far fronte alle accresciute esigenze di controllo del territorio a causa della recrudescenza dei reati registrata nelle ultime settimane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Matierno, aveva in casa pistola e munizioni non dichiarate: arrestato

SalernoToday è in caricamento