menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montecorice, armi clandestine in casa: arrestato

Un 20enne è stato sorpreso in possesso di un fucile artigianale e di 74 cartucce, il tutto detenuto in maniera illegale: è stato posto ai domiciliari

Un fucile artigianale e 74 cartucce calibro 32, il tutto illegalmente detenuto: è quanto nascondeva, nella sua abitazione di Montecorice, il 20enne agropolese C. G., al momento del controllo effettuato sabato pomeriggio dai carabinieri della stazione di Santa Maria di Castellabate.

Il giovane, sentito il magistrato di turno presso la procura della Repubblica di Vallo della Lucania, è stato quindi posto ai domiciliari presso la propria abitazione dai carabinieri della compagnia di Agropoli (agli ordini del capitano Raffaele Annicchiarico) per detenzione illegale di armi da fuoco clandestine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento