Sarno, pistola giocattolo modificata come vera: 21enne in manette

In seguito ad una perquisizione domiciliare gli agenti di polizia hanno rinvenuto una pistola giocattolo modificata con proiettili in dotazione alle forze dell'ordine in casa di un 21enne, prontamente arrestato

Aveva in casa una pistola giocattolo modificata in maniera che funzionasse come una vera completa di caricatore e con 5 proiettili in dotazione alle forze dell'ordine. Un 21enne di Sarno è stato arrestato dai poliziotti del locale commissariato in seguito ad una perquisizione domiciliare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli agenti hanno rinvenuto, nelle disponibilità del giovane, anche un coltello a scatto con una lama di dieci centimetri. Il 21enne è stato quindi arrestato con l'accusa di detenzione illegale di arma ed alterazione della stessa e condotto presso il carcere di Salerno, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Torrione: donna si sente male sulla spiaggia e muore

  • Covid-19: salgono i contagi a Salerno e provincia, muore un paziente. L'appello di Polichetti (Fials)

  • Covid-19, sono 41 i contagiati a Salerno: terzo caso in poche ore

  • Coronavirus: due nuovi casi positivi a Salerno e uno a Scafati

  • Covid-19, positivo un 16enne a Salerno: 32 casi nel Cilento

  • Meteo in Campania, è in arrivo un'ondata di calore: il bollettino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento