menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scafati, scovato un vero arsenale a casa di un 18enne

D. I., di 18 anni è stato trovato in possesso di un vero e proprio arsenale di armi e materiale esplosivo, custodito all’interno della sua abitazione

Carabinieri in azione, nella notte, nell'Agro Nocerino Sarnese. I carabinieri della tenenza di Scafati hanno arrestato un incensurato scafatese, D. I., di 18 anni, trovato in possesso di un vero e proprio arsenale di armi e materiale esplosivo, custodito all’interno della sua abitazione.

Nel corso di una perquisizione domiciliare, nascoste nella camera da letto del giovane, i militari hanno infatti trovato una pistola semiautomatica, a salve, modificata però per essere impropriamente utilizzata come arma da sparo, completa di caricatore e 4 cartucce dello stesso calibro, una pistola semiautomatica, a salve, priva di tappo rosso, con un caricatore e 3 cartucce dello stesso calibro, una bottiglia incendiaria “Molotov”, nonchè svariate armi bianche ed altro munizionamento, il tutto illegalmente detenuto e, quindi, sottoposto a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento