Cronaca

Mercato San Severino: i carabinieri arrestano un operaio spacciatore

L'uomo, di 45 anni, B.A. le sue iniziali, ora è finito ai domiciliari. Durante la perquisizione hanno trovato 18 grammi hashish, due coltelli, materiale per il confezionamento delle dosi e 2.100 euro in contati

Nella serata di ieri a Mercato San Severino i carabinieri della stazione di Castel San Giorgio hanno arrestato B.A., 45enne, operaio. In particolare i militari, a seguito di una perquisizione personale e domiciliare, hanno trovato 18 grammi hashish, due coltelli, materiale per il confezionamento delle dosi e 2.100 euro in contati, ritenuti provento da un'attività di spaccio.

L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato San Severino: i carabinieri arrestano un operaio spacciatore

SalernoToday è in caricamento