menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Evade i domiciliari a Sarno: arrestato 27enne "noto" per droga e armi

Andrea Lanzieri, già noto alle forze dell'ordine anche per spaccio di droga e detenzione abusiva di armi e munizioni, risultava indagato dalla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore anche per l'aggressione di Gaetano Ferrentino

Digos in azione stamattina: manette ai polsi, così come disposto dal Gip di Nocera Inferiore, per Andrea Lanzieri 27enne originario di Sarno. A seguito dell'arresto del 9 novembre, ad opera degli agenti del Commissariato PS di Sarno e del Reparto Prevenzione Crimine Campania (che presso la sua abitazione avevano trovato un ordigno esplosivo artigianale e 125 grammi di marijuana), e della successiva sottoposizione agli arresti domiciliari presso la sua abitazione, il Sostituto Procuratore della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Nocera Inferiore, Roberto Lenza aveva delegato alla Digos di Salerno una attività di indagine nell’ambito della quale sono stati poi eseguiti anche degli accertamenti tecnici, non ripetibili sull’ordigno posseduto dall’indagato.

Andrea Lanzieri, già noto alle forze dell’ordine anche per spaccio di droga e detenzione abusiva di armi e munizioni, risultava indagato dalla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore anche per l’aggressione di Gaetano Ferrentino, vice sindaco del comune di Sarno, che il 25 ottobre scorso, mentre camminava in strada, venne colpito con un pugno al volto per una presunta mancata assegnazione di un appalto per la potatura degli alberi in aree comunali. Gli elementi emersi nel corso delle successive indagini svolte a carico dell’indagato hanno consentito di riscontrare che il 27enne, quando era detenuto presso la sua abitazione, aveva intrattenuto frequenti rapporti con soggetti diversi dal nucleo familiare convivente, violando, quindi, più volte le prescrizioni inerenti gli arresti domiciliari impostegli lo scorso mese di novembre. Quindi è scattato il provvedimento cautelare nei suoi confronti: Andrea Lanzieri, prelevato alle prime ore del mattino presso la propria abitazione, è stato poi condotto alla casa circondariale di Salerno – Fuorni.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento