rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Montecorvino Pugliano

Latitante napoletano sorpreso a bere caffè a Montecorvino: arrestato

Il 32enne era ricercato dal 10 marzo scorso perchè destinatario di una misura cautelare per associazione a delinquere finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti

Era in un bar di Montecorvino Rovella, R.I., latitante del clan Gallo-Cavalieri. Il 32enne ricercato dal 10 marzo scorso perchè destinatario di una misura cautelare per associazione a delinquere finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti, era componente di una organizzazione transnazionale dedita all’importazione di ingenti quantitativi di droga dalla Spagna e dall’Olanda per alimentare le piazze di spaccio di Napoli e Torre Annunziata.

Si era nascosto in località Macchia di Montecorvino Rovella: colto di sorpresa in compagnia di amici mentre sorseggiava un caffè, non ha opposto resistenza all’arresto dei finanzieri, anche se inizialmente ha esibito un documento d’identità falso. E' finito in carcere.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latitante napoletano sorpreso a bere caffè a Montecorvino: arrestato

SalernoToday è in caricamento