menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Dammi 5 euro per parcheggiare o ti danneggio l'auto": un arresto a Battipaglia

Al rifiuto dell'automobilista, l’arrestato ha cominciato a minacciare l’uomo, dicendogli che al suo ritorno avrebbe trovato l’auto danneggiata, tentando addirittura di colpirlo con un pugno

E' stato arrestato un parcheggiatore abusivo, questa mattina, dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Battipaglia. Si tratta di B.C. 43enne ritenuto responsabile di tentata estorsione ai danni di un automobilista di 49 anni.

L'uomo con precedenti, la sera del 9 gennaio, dopo aver atteso che il 49enne avesse parcheggiato la sua Audi Q5 in piazza Nenni di Battipaglia, gli si è avvicinato chiedendogli cinque euro per il parcheggio. Al rifiuto, l’arrestato ha cominciato a minacciare l’uomo, dicendogli che al suo ritorno avrebbe trovato l’auto danneggiata, tentando addirittura di colpirlo con un pugno.

E’ a questo punto che la vittima del parcheggiatore ha chiamato il 112, provocando la fuga del pregiudicato intimorito dal possibile arrivo dei carabinieri. I militari della gazzella, che hanno raccolto la denuncia, si sono messi subito alla ricerca di B.C., immediatamente identificato grazie alla descrizione fornita loro dalla vittima, ma purtroppo non rintracciato nella immediatezza del fatto. E’ stata così richiesta ed ottenuta da parte della Procura della Repubblica l’emissione di un provvedimento cautelare da parte del Gip: il 43enne è finito agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento