menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio a Scafati, arrestato un 20enne trovato con hashish negli slip

Anche grazie all’infallibile fiuto di “Zebon”, esemplare di Labrador, i militari hanno trovato all’interno di uno zainetto, un taglierino e un righello utilizzati per il taglio e la divisione delle dosi

Fiamme Gialle in azione a Scafati: la Guardia di Finanza, infatti, ha eseguito un blitz per la repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti nella centralissima piazza Santa Croce di San Valentino Torio. Durante la perquisizione personale di un ventenne di origine marocchina, sono state trovate e sequestrate 24 “stecche” di hashish, nascoste da quest’ultimo all’interno degli slip. Le operazioni di perquisizione sono state estese presso l’abitazione del giovane, dove lo stesso dimora con i genitori e tre fratelli: anche grazie all’infallibile fiuto di “Zebon”, splendido esemplare di Labrador, i militari hanno trovato all’interno di uno zainetto, un taglierino e un righello utilizzati per il taglio e la divisione delle dosi. La sostanza stupefacente successivamente pesata è risultata essere pari a 52 grammi e una volta “piazzata” al minuto spaccio avrebbe fruttato al giovane circa 250 euro.

Il responsabile, in Italia da più di dieci anni, ha raccontato di lavorare nei campi per la raccolta di ortaggi e di aver provato a guadagnare qualche euro in maniera più veloce e sicuramente meno faticosa con lo spaccio dello stupefacente. Il giovane è stato arrestato, d'accordo con il magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Nocera.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento