Arresti sulla scogliera: il sindaco di Salerno premia il luogotenente

ha incontrato a Palazzo di Città e premiato il luogotenente Rocco Landi, agente della Polizia Municipale resosi protagonista circa 2 mesi fa di un difficile e pericoloso arresto

Il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, ha incontrato a Palazzo di Città e premiato il luogotenente Rocco Landi, agente della  Polizia Municipale resosi protagonista circa 2 mesi fa di un difficile e pericoloso arresto sulla scogliera del Molo Masuccio.

I dettagli

"Il fermo del giovane criminale, seguito poi da quello di altri due, era avvenuto al termine di un lungo inseguimento iniziato in auto al fianco di una volante della Polizia di Stato - ha ricordato il primo cittadino - Ho voluto incontrare il luogotenente Landi, insieme all’Assessore De Maio, per complimentarmi personalmente con lui per il lavoro svolto e per ringraziare, insieme a lui, tutti i nostri uomini e le forze dell’ordine che quotidianamente prestano servizio per garantire l’ordine e la sicurezza nella nostra città, in particolare in un momento così difficile come quello che stiamo vivendo da alcuni mesi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona rossa: spostarsi in un altro comune? Per la spesa sì, per il parrucchiere no

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • "Forza Capitano!": Salerno fa il tifo per Carmine Novella

  • Ictus fulminante: muore a 54 anni il dottor Luongo, il cordoglio del sindaco di Montano Antilia

Torna su
SalernoToday è in caricamento