rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Spaccio di droga, carabinieri in azione: cinque arresti a sud di Salerno

Nuove operazioni dei militari dell'Arma a Eboli, Marina di Campolongo, Contursi Terme, Altavilla Silentina, San Gregorio Magno e Santa Cecilia

I carabinieri della compagnia di Eboli diretti dal capitano Alessandro Cisternino hanno proceduto all’arresto di cinque persone, al deferimento di tre ed alla segnalazione di altre sei alla Prefettura di Salerno con l'accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. A Contursi Terme i militari della locale stazione, comandati dal maresciallo Bruno Sacchinelli, durante un servizio di controllo del territorio hanno tratto in arresto un giovane trovato in possesso di 50 grammi di mariujana occultati all’interno della propria autovettura.

A Marina di Campolongo i militari dell’Aliquota Radiomobile hanno tratto in arresto due cittadini marocchini responsabili di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo hashish e segnalato alla Prefettura l’assuntore. A Eboli il Norm ha deferito a p.l. 3 giovani che detenevano piccole quantità di sostanze stupefacenti del tipo hashish già suddivise e pronte per essere spacciate nei pressi degli istituti scolastici.

A Eboli e Altavilla Silentina i militari delle locali stazioni comandate dal luogotenente Fabrizio Garrisi e dal Maresciallo Massimiliano Mirra hanno eseguito provvedimenti restrittivi nei confronti di due persone condannate rispettivamente alla pena di anni 2 e mesi 11 per rapina aggravata e spaccio di sostanze stupefacenti ed alla pena di anni 10 e mesi 3 di reclusione per i reati di tentato omicidio, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.


I controlli effettuati con l’ausilio delle unità cinofile a Eboli, San Gregorio Magno e Santa Cecilia hanno invece consentito di segnalare alla Prefettura di Salerno 6 giovani poiché trovati in possesso di alcuni grammi di sostanza stupefacente del tipo leggero.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di droga, carabinieri in azione: cinque arresti a sud di Salerno

SalernoToday è in caricamento