menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Castellabate, coltivava droga in casa: arrestato 54enne

Il giovane stava coltivando tre piante canapa indiana nel proprio giardino di casa ma non poteva immaginare che avrebbe ricevuto la visita dei militari di Castellabate

I carabinieri della compagnia di Agropoli, a termine di un servizio finalizzato al contrasto dei reati in materia di stupefacenti, hanno tratto inarresto  F.R, 54enne di Castellabate, con l’accusa di detenzione e produzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo stava coltivando tre piante canapa indiana nel proprio giardino di casa quando improvvisamente ha ricevuto la visita dei militari della Stazione di Santa Maria di Castellabate, che si erano recati sul posto per effettuare una perquisizione.

Visti gli evidenti elementi a suo carico e contattato il magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Vallo della Lucania l'uomo è stato dichiarato in arresto per il reato di detenzione e produzione di sostanze stupefacenti e condotto presso la propria abitazione al regime degli arresti domiciliari, a disposizione dell’A.G. competente e in attesa del rito direttissimo. Le piante di canapa indiana, dall’altezza di un metro circa ciascuna, sono state sequestrate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento