Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Mandato di arresto europeo: in manette un rumeno a Pontecagnano

Nei pressi del parco dei Salici, il ricercato è stato raggiunto dai carabinieri e arrestato, per reati connessi alla guida in stato di ebbrezza

E' stato eseguito un mandato di arresto europeo, nel salernitano. I militari della stazione di Pontecagnano sono stati attivati dalla sede Sirene, l'ufficio di coordinamento per la faciltazione dei procedimenti giudiziari in ambito Schengen, sito presso il Ministero dell'Interno, a seguito della notizia secondo cui un rumeno, P.N.A. le sue iniziali, classe '84, ricercato, si trovava a Pontecagnano.

Il fatto

L'uomo risultava essere residente diversi anni fa proprio nella città dei Picentini: nei pressi del parco dei Salici, dunque, il rumeno è stato raggiunto dai carabinieri e arrestato, per reati connessi alla guida in stato di ebbrezza. Il 36enne è finito in carcere, in attesa di estrazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mandato di arresto europeo: in manette un rumeno a Pontecagnano

SalernoToday è in caricamento