menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corsa folle in autostrada e scontro con la gazzella dei carabinieri: arrestato pregiudicato a Battipaglia

L'uomo ha provato ad investire i militari in località Tufaro, a pochi metri dallo svincolo stradale della Fondo Valle Sele. Poi è cominciato l'inseguimento sulla Strada Statale e sull’autostrada A2 del Mediterraneo, in direzione Salerno

Dieci minuti di inseguimento a folle velocità, poi l'arresto. E' terminata con il tamponamento della gazzella dei carabinieri la fuga di un 48enne pregiudicato residente nel potentino ma fermato allo svincolo autostradale di Battipaglia. L'uomo è stato arrestato dai carabinieri di Contursi Terme.

I dettagli

Ha forzato il posto di blocco, ha provato ad investire i militari in località Tufaro, a pochi metri dallo svincolo stradale della Fondo Valle Sele. Poi è cominciato l'inseguimento sulla Strada Statale e sull’autostrada A2 del Mediterraneo, in direzione Salerno. Il pregiudicato è stato raggiunto dai carabinieri e nei pressi dello stadio "Luigi Pastena" di Battipaglia ha azionato il freno a mano, schiantandosi contro il guardrail stradale e contro la gazzella dei militari. Per lui il processo con il rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Indice RT: in Campania il più basso d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento