Cronaca

Montecorvino, sequestrarono imprenditore e gli estorsero 10 mila euro: arrestati

Il fatto risale a maggio. In manette un uomo di 46 anni e una donna di 44 di cui non è stata rivelata l'identità. Sequestrarono per alcune ore il professionista e lo costrinsero, sotto minaccia, a consegnare il denaro

A maggio scorso sequestrarono per alcune ore un imprenditore di Montecorvino Rovella e sotto minaccia lo costrinsero a consegnare loro 10 mila euro. Si tratta di un uomo di 46 anni e una donna di 44, entrambi del posto, che stamattina sono finiti in manette.

Il professionista venne attirato con una scusa in una abitazione dei due malviventi, collocata nel comune salernitano e costretto, in cambio della libertà, a consegnare la somma di denaro. Dalle indagini effettuate dagli agenti della squadra mobile di Salerno, diretti dal vice questore Claudio De Salvo, attraverso intercettazioni, testimonianze e accertamenti bancari, si è potuto risalire agli autori del sequestro e dell'estorsione, con l'esecuzione stamani delle ordinanze di custodia cautelare emesse dal gip del Tribunale di Salerno.
(ANSA)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montecorvino, sequestrarono imprenditore e gli estorsero 10 mila euro: arrestati

SalernoToday è in caricamento