Cronaca

Ascea, Mautone torna a casa dai familiari: spunta la pista del rapimento

L’uomo è apparso in buone condizioni di salute ma con delle ferite ai polsi. Per questo è stato trasportato all’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania. Indagano i carabinieri

La città di Ascea può tirare un sospiro di sollievo. La scorsa notte, intorno alle 4, Giuseppe Mautone è tornato a casa per riabbracciare i suoi familiari. Era scomparso da casa giovedì pomeriggio per motivi ancora da accertare.

Il caso

L’uomo è apparso in buone condizioni di salute ma con delle ferite ai polsi. Per questo è stato trasportato all’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania per essere medicato. Nel corso dell’interrogatorio avrebbe raccontato ai carabinieri di essere stato rapito. Ma, al momento, non c’è nessun riscontro ufficiale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ascea, Mautone torna a casa dai familiari: spunta la pista del rapimento

SalernoToday è in caricamento