Cronaca

L’Asl congela la delibera sui servizi residenziali per le persone con disabilità

Salvatore Parisi esprime apprezzamento sulla disponibilità del Direttore Generale soprattutto nell'aprire un dialogo finalizzato a rivedere il contenuto della delibera stessa

L'Asl ha congelato la delibera sui servizi residenziali per le persone con disabilità: oggi il Coordinatore Regionale di Anffas Campania Salvatore Parisi, insieme al Presidente di Nova Campania Mauro Mastroberardino, hanno incontrato il Direttore Generale dell’ASL , Antonio Giordano, per discutere ed esprimere tutte le perplessità e le criticità emerse dalla Delibera 350 del 29 dicembre 2016 prodotta dall’ASL SA sui servizi di residenzialità e semiresidenzialità delle persone con disabilità del salernitano.

Dopo un’ampia disamina e discussione, il Direttore Generale ha deciso di congelare la delibera prodotta ed è disponibile a rivederla in toto, convocando le parti ad un prossimo incontro che si terrà il prossimo 24 gennaio. Parisi esprime apprezzamento sulla disponibilità del Direttore Generale soprattutto nell'aprire un dialogo finalizzato a rivedere il contenuto della delibera stessa: così come è stata concepita metterebbe in pericolo la continuità assistenziale e servizi destinati alle persone con disabilità nonché i livelli occupazionali.

 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Asl congela la delibera sui servizi residenziali per le persone con disabilità

SalernoToday è in caricamento