Asl, arriva il camper della prevenzione: tappa a Pontecagnano

Il tour della salute ricomincia domani, mercoledì 3 gennaio, dalle ore 9.30 alle 18. In programma esami gratuiti, tra i quali diagnosi precoce dei tumori del seno, della cervice uterina e del colon/retto tramite la mammografia

La campagna di prevenzione

“AslinVita – E’ ora di Prevenzione”, la campagna itinerante di sensibilizzazione dell'Asl Salerno, domani (mercoledì 3 gennaio) farà tappa a Pontecagnano, dove il truck dell'Asl sosterà dalle 09.30 alle 18.00. “AslinVita – E’ ora di Prevenzione” è la campagna itinerante voluta dalla Direzione Aziendale, che sta attraversando l’intera provincia per invitare i cittadini a partecipare agli screening oncologici, a favorire il ricorso alle vaccinazioni, e per sensibilizzare i giovani sui temi dei corretti stili di vita. Il tour, che terminerà il 5 gennaio 2018, ha preso il via il 1° dicembre da Salerno, per iniziare un percorso che vedrà toccare i principali comuni del salernitano, con la sosta di un truck attrezzato nelle piazze per incontrare i cittadini, informandoli sulle iniziative dell’Asl, invitandoli ad effettuare visite e controlli, e distribuendo materiali ed informazioni utili a soddisfare i bisogni di salute in tutte le fasi della vita.

I controlli

I temi principali della campagna sono: la promozione della diagnosi precoce dei tumori del seno, della cervice uterina e del colon/retto tramite la mammografia, il pap-test,   la ricerca del sangue occulto nelle feci; l’adesione alle vaccinazioni; la partecipazione attiva ai programmi di educazione sanitaria rivolti ai giovani.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di casa e sparisce nel nulla: imprenditore trovato morto a Colliano

  • Sta per aprire "Mizzica": degustazioni siciliane nel centro di Salerno

  • Pioggia di multe per i clienti dei negozi a Scafati: scoppia la rivolta dei commercianti

  • Uccisa e abbandonata a Salerno, 18 anni di carcere per l'assassino di Mariana

  • Presunto ufo a Capaccio Paestum: lo scatto attenzionato dagli esperti

  • "E' il tuo turno? Non mi interessa: ti ricevo dopo": sgarbo e razzismo all'Asl di San Severino

Torna su
SalernoToday è in caricamento