Area dell'ex Ostello di Torrione: il Comune e la proprietà la ripuliscono

E' stata inoltrata la richiesta all'Asl per la derattizzazione dell'area che conduce all'arenile ed è stata annunciata una diffida per la RFI

Dopo le numerose segnalazioni dei salernitani rispetto alle pessime condizioni igienico-sanitarie della zona, lanciate anche attraverso il nostro quotidiano, si è provveduto alla ripulitura dell'area dell'ex Ostello della Gioventù di Torrione. Il Nucleo Operativo del Comando di Polizia Municipale, in collaborazione con la proprietà dell'ex Ostello, ha effettuato, come da consuetudine, il taglio degli arbusti nell'area adiacente la struttura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La richiesta

Inoltre, è stata inoltrata la richiesta all'Asl per la derattizzazione dell'area che conduce all'arenile ed è stata annunciata una diffida per la RFI affinché provveda per la parte di competenza, ovvero l'area dell'ex casello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento