rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca Vallo della Lucania

Dissesto idrogeologico: assemblea pubblica a Vallo della Lucania

Si è tenuta questa mattina l'assemblea pubblica presso la sede delle Comunità montana Gelbison per discutere sulle tante problematiche che affliggono l'area che va dalla Piana del Sele fino al Cilento ed al Vallo di Diano

Si è tenuta questa mattina l'assemblea pubblica presso la sede delle Comunità montana Gelbison per discutere sulle tante problematiche che affliggono l'area che va dalla Piana del Sele fino al Cilento ed al Vallo di Diano.

Oltre alle istituzioni locali, ha partecipato alla manifestazione anche Maria Di Serio, segretaria generale della Cgil di Salerno. "Il nostro obiettivo è quello di organizzare al meglio il corteo previsto a Salerno per il prossimo 4 febbraio - ha detto Di Serio - La gente del Cilento e del Vallo di Diano sta rinunciando ad una vita normale e questo è inaccettabile. Si penalizzano zone e persone che già pagano lo scotto di vivere in aree interne, troppo spesso malservite dai mezzi di trasporto ed ora addirittura isolate".

"Il dissesto idrogeologico è la punta dell’iceberg di un discorso molto più ampio figlio dell’abbandono politico cui sono state destinate queste zone. Non c’è alcun ragionamento in atto né congruenza di vedute e idee da parte della Provincia e della Regione - continua il segretario Cgil - Il nostro obiettivo è ora quello di coinvolgere i cittadini, i sindaci dei comuni interessati, le associazioni in una mobilitazione che riapra la discussione sull’emergenza e inizi a ragionare sulle reali esigenze di questi territori. Chiederemo, poi, al Prefetto - conclude Di Serio - di farsi promotrice di un incontro che rilanci quella splendida area".

Anche Antonio e Gianfranco Valiante sono intervenuti all'assemblea. "La Provincia stili immediatamente una graduatoria degli interventi da effettuare con priorità assoluta, si rischia l'isolamento di intere comunità" ha detto Antonio Valiante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dissesto idrogeologico: assemblea pubblica a Vallo della Lucania

SalernoToday è in caricamento