menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sala Consilina, Iannuzzi: "Sbagliato chiudere il tribunale, è importante"

All'assemblea di questa mattina hanno preso parte anche Tino Iannuzzi e Alfonso Andria e i consiglieri regionali Donato Pica e Giovanni Fortunato. Presenti avvocati, sindaci e cittadini

Erano presenti anche i parlamentari Alfonso Andria e Tino Iannuzzi all'assemblea tenutasi in mattinata presso il tribunale di Sala Consilina, alla quale hanno partecipato avvocati, semplici cittadini, i sindaci del comprensorio di competenza del foro e i consiglieri regionali Donato Pica e Giovanni Fortunato. Anche nel corso dell'assemblea di questa mattina si è parlato della possibile soppressione del tribunale di Sala Consilina, così come previsto dalla bozza del piano di revisione della giustizia proposta dal ministro Nitto Palma.

Nella bozza si specifica che saranno chiusi i tribunali con meno di 15 magistrati in organico: sono 63 in Italia le strutture di questo tipo che rischiano quindi la chiusura. Tutti i partecipanti hanno deciso di portare la questione all'attenzione del governo. I sindaci del comprensorio hanno inoltre annunciato che saranno convocati consigli comunali per adottare specifiche delibere per il mantenimento del foro salese.

Il parlamentare del Pd Tino Iannuzzi si è così espresso: "Il tribunale di Sala Consilina non deve essere soppresso o accorpato sia perché serve un bacino di utenza di oltre centomila persone e quindi significativo ed estremamente articolato sia perché ha raggiunto esperienza e livelli di efficienza e qualità come testimonia la recente introduzione del processo civile telematico".

E ancora: "La norma introdotta dal decreto n.138 del 13 agosto scorso é confusa, pasticciata e di complicata applicazione. Per salvare il tribunale di Sala Consilina occorre una grande battaglia bipartisan. Esso svolge una importante ed indispensabile funzione di giustizia per il vallo di Diano, il golfo di Policastro e la bassa valle del Tanagro".

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

social

Dopo il "Zitt!" arriva la festa anche per Raffaele il Vikingo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento