rotate-mobile
Cronaca

Assembramenti a Santa Teresa e al Parco Mercatello: i giovani sfidano ancora il Covid

Mentre i locali della movida (e non solo) stanno facendo fronte ad una nuova impegnativa stretta, ci sono ancora molti salernitani che continuano a non modificare le proprie abitudini

Mentre i locali della movida (e non solo) stanno facendo fronte ad una nuova impegnativa stretta, disposta dall'ordinanza regionale e dal decreto nazionale, ci sono ancora molti salernitani che continuano a non modificare le proprie abitudini.  

Gli assembramenti

Lo dimostrano le foto di Antonio Capuano e Guglielmo Gambardella, dove si vedono decine di persone assembrante, una accanto all’altra, sull’arenile della spiaggia di Santa TeresaLa distanza di sicurezza? Neppure a parlarne, a tutto danno della tutela della propria e dell'altrui salute. Stesso scenario anche all’interno del Parco Mercatello. La speranza è che alla luce dei dati sui contagi sempre più critici, soprattutto i più giovani inizino a rispettare le regole anti-Covid che sono anche molto semplici: distanziamento sociale di almeno 1 metro, mascherina obbligatoria e lavaggio delle mani. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assembramenti a Santa Teresa e al Parco Mercatello: i giovani sfidano ancora il Covid

SalernoToday è in caricamento