Associazione Gaia no profit, ormai nota a Pontecagnano, cerca sede

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Dopo tre anni che opera in silenzio come "Associazione Gaia no profit",  e sei anni come gruppo su facebook "Regali cerco offro tutto gratis niente in vendita 2", ha difficoltà ad andare avanti, cioè ha difficoltà di occuparsi di persone  che hanno bisogno. L'associazione si è occupata di dare corredini completi di culle carrozzine e quant'altro a mamme che non avrebbero potuto permettersi di poterlo comprare .

Ha donato vestiti a infinite persone .
Ha donato cucine, camere da letto. A volte anche cibo a chi è in difficoltà. Giochi a Natale e alla Befana, consegnando di persona a bimbi con famiglie in difficoltà . 

Ha aiutato anche comunità.

Grazie ad un candidato sindaco nelle ultime elezioni aveva avuto una sede, ma ora, ed è anche giusto, vorrebbe riapproparsene. E senza un punto di appoggio, ovvio che tutto ciò materialmente non può essere più fatto.

Cade così per Pontecagnano un'altra speranza di aiuti a persone che hanno bisogno e vengono sostenute da privati, nelle persone di Abbondanza Nunzia e Manu Iena Foster, presidente e vice presidente dell'associazione Gaia.

Aiuti che dovrebbero dare le istituzioni e che noi volentieri lo abbiamo fatto al  loro posto. La presidente Abbondanza Nunzia, decide di chiudere a Pontecagnano. A meno che ,e questo lo vorrebbe chiedere alle istituzioni, nella persona del sindaco Lanzara di dare una risposta e trovare un punto di appoggio.  Aiutare le persone dovrebbe essere priorità per un paese, e il fatto che le istituzioni stesse vengano supportate  da associazioni come  "Gaia" non dovrebbe ignorare la loro volontaria collaborazione.

Fare politica è anche questo, accettare il volontariato e dare spazio a chi senza scopo di lucro, da una mano a chi è in difficoltà.
Aiuto ed Attenzione ad ogni singolo cittadino. Senza se e senza ma.

La presidente ribadisce ancora, spero che il sindaco presti attenzione e dia al più presto una risposta.

Nunzia Abbondanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento