menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assunzioni Salerno Pulita, il consigliere Zitarosa: "Vergognoso"

Il consigliere: "Per far emergere effettivamente i reali valori dei nostri giovani disoccupati, sarebbe stato fondamentale, essenziale, costituzionalmente tutelato, assolutamente necessario, un concorso pubblico"

"Una delle cose più vergognose che caratterizza la nostra Italia sono, senza ombra di dubbio, le assunzioni che avvengono tramite le agenzie interinali, cosa che per di più capita ogni volta che si arriva al mese di agosto, quando tutti sono in ferie ed i controlli scarsi". Lo ha scritto in una nota il consigliere comunale di Forza Italia, Giuseppe Zitarosa, riferendosi alle assunzioni di Salerno Pulita.

"Tramite queste, anche questa volta, nei giorni 4 e 5 di agosto presso il Centro Sociale di Salerno, verranno assunti, con quattro misere domande, centinaia di giovani che sono andati a raccomandarsi a destra e manca, presentando certificazioni di partecipazione a corsi fantasma, accampando diritti che non esistono né in cielo né in terra, mentre chi ha studiato per anni e si è sacrificato per superare onestamente un vero concorso resterà ancora una volta a spasso. Sono circa 5.000 le domande presentate per essere assunti. - ha aggiunto -  Premesso che, per far emergere effettivamente i reali valori dei nostri giovani disoccupati, sarebbe stato fondamentale, essenziale, costituzionalmente tutelato, assolutamente necessario, un concorso pubblico, in mancanza di questi, si cerchi almeno di tutelare quei 181 lavoratori interinali che hanno dato l’anima per la Salerno Pulita S.p.A. e preferire, altresì, quelle persone che hanno moglie e figli a carico e non appartenenti allo stesso nucleo familiare di chi già vede altri occupati nella stessa società", ha concluso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento