Litiga con la moglie e tenta il suicidio ad Atena Lucana: grave 44enne

Il dramma si è consumato all'interno di un'abitazione situata nella frazione Scalo. Sul posto è giunta un'ambulanza del 118. Indagano i carabinieri

L'ospedale di Polla

Tragedia sfiorata, oggi pomeriggio, in località Taverne ad Atena Lucana Scalo, dove un cittadino indano avrebbe ingerito una sostanza tossica per cause in corso di accertamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La dinamica

Secondo una prima ricostruzione sembra che abbia tentato di togliersi la vita dopo una lite con la compagna che vive con lui e i figli. A chiamare i sanitari del 118 sono stati i vicini di casa. Sul posto è giunta un’ambulanza che lo ha trasportato d’urgenza all’ospedale di Polla, dov’è ricoverato nel reparto di Rianimazione. Le sue condizioni di salute sono gravi, ma non sarebbe in pericolo di vita. Su quanto accaduto indagano i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Covid-19, De Luca firma l'ordinanza: movida di nuovo sotto controllo

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

  • Test sierologici gratuiti per Covid-19 e Epatite C: l'iniziativa a Salerno

  • Il maltempo mette in ginocchio la provincia: scattano evacuazioni a Sarno

  • Dramma a Montecorvino Pugliano, donna si impicca sul balcone di casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento