rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Attentato in Libano, migliorano le condizioni dei sei soldati italiani

Sono in via di miglioramento le condizioni dei sei soldati italiani, quattro campani e due pugliesi, coinvolti nell'attentato esplosivo di ieri in Libano. I sei militari sono della missione ONU Unifil

Sono in via di miglioramento le condizioni dei sei soldati italiani, quattro campani e due pugliesi, feriti nell'attentato di ieri in Libano. I quattro militari campani provengono tutti dal decimo reggimento manovra di stanza a Persano. Ad informare le famiglie dell'accaduto ieri è stato il generale Antonio Vittiglio, comandante della brigata Garibaldi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attentato in Libano, migliorano le condizioni dei sei soldati italiani

SalernoToday è in caricamento