menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Casagrande

Casagrande

Terrorismo: Baronissi non rinvia le Luci dell'Irno, ma modifica il programma

Dopo l'appello del presidente De Luca ai sindaci campani di spegnere le luci, il sindaco Valiante, aggiunge una modifica al programma

Mentre Salerno alle 18 spegnerà simbolicamente le Luci d'Artista in piazza Flavio Gioia e sul Corso, per esprimere cordoglio alle famiglie delle vittime dell'attentato di Parigi, Baronissi accenderà le sue luminarie. Non è stata rinviata, infatti, l'inaugurazione di Luci dell'Irno prevista proprio alle 18 di questa sera.  A spiegare la scelta dell'amministrazione comunale, è il sindaco Gianfranco Valiante: "La sconvolgente tragedia di Parigi ed i vigliacchi attacchi terroristici che hanno mietuto tante vittime innocenti ci lasciano interdetti! L'Europa è stata colpita al cuore da un evento che non rimarrà senza conseguenze per tutti noi. Siamo stati molto in dubbio circa l'ipotesi di rinviare la inaugurazione e l'accensione di Luci dell'Irno rosso di sera fissata per questa sera alle 18 in Piazza della Repubbica. Ma sentiamo di dover reagire e di pensare che il nostro evento, quello che unisce la comunità e che rinsalda i valori della coesione e della unità, sia soprattutto un messaggio di pace, di amore, di solidarietà che Baronissi vuol lanciare all'Europa intera".

"Lo faremo questa sera alle 18 - continua Valiante-  all'accensione delle Luci, in maniera sobria con Maurizio Casagrande e tantissime persone rilanciando il grande valore della pace che, forse, apprezziamo e ricordiamo soltanto quando essa è messa in pericolo come accaduto in queste ore. Un pensiero ai nostri amici francesi di Portes Les Valance con la quale Baronissi è gemellata", ha sottolineato il sindaco.

Dopo l'appello del presidente della Regione, Vincenzo De Luca, ai sindaci campani, affinchè spengano le luci, però, Valiante, aggiunge una modifica alla sua scelta: "Il programma di questa sera di accensione, alla luce dei gravi fatti terroristici di Parigi, vedrà, all'atto dell'accensione, sostanziali modifiche. E' confermato l'appuntamento alle 18  in Piazza della Repubblica con alcuni minuti di raccoglimento in memoria delle vittime di ieri. Seguirà lungo il percorso delle Luci una fiaccolata di solidarietà  e di lotta al terrorismo, segno di primarietà dei valori della pace e della libertà . Al Parco del Ciliegio un momento di preghiera", ha concluso, invitando ciascun cittadino a munirsi di una candela.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento