menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Atti persecutori nei confronti dell'ex: nei guai un uomo del Vallo di Diano

Già nello scorso mese di maggio, all'uomo era stato fatto divieto di avvicinarsi alla ex, su disposizione del Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Lagonegro

E' scattato il divieto di dimora nel comune di residenza dell’ex moglie, nei confronti di un cinquantottenne del Vallo di Diano, indagato per atti persecutori. I carabinieri di Sala Consilina hanno portato avanti gli accertamenti: già nello scorso mese di maggio, all'uomo era stato fatto divieto di avvicinarsi alla ex, su disposizione del Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Lagonegro.

Ed ora, grazie alle indagini dei militari della Stazione Carabinieri di Buonabitacolo, per via di più violazioni alle prescrizioni emerse, è stato disposto il nuovo provvedimento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

social

Turismo, la spiaggia di Santa Teresa su "Lonely Planet": l'annuncio del sindaco

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento