rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Cronaca

Vandalizzata la sede della Cgil all'interno della stazione ferroviaria

Si tratta del quarto caso in pochi mesi dopo quelli registrati alla Filcams Cgil di Napoli e le sedi delle Camere del Lavoro di Avellino e Benevento

Vandalizzata la sede della Filt-Cgil Salerno, situata all'interno della stazione ferroviaria del Capoluogo. Ignoti si sono introdotti nottetempo forzando l'ingresso e sfasciando gli arredi interni. Si tratta del quarto caso in pochi mesi dopo quelli registrati alla Filcams Cgil di Napoli e le sedi delle Camere del Lavoro di Avellino e Benevento. 

"Confidiamo nel lavoro delle forze dell'ordine"

“Ancora una volta – dichiara il segretario generale Cgil Napoli e Campania, Nicola Ricci – le sedi del nostro sindacato finiscono nel mirino di ignoti balordi che violano la “casa” di lavoratrici e lavoratori. Confidando nel lavoro delle forze dell’ordine, che dovranno individuare gli autori e la matrice del gesto, esprimiamo vicinanza e solidarietà al segretario generale della Filt-Cgil Salerno, Gerardo Arpino, alla segreteria e alle compagne e ai compagni della categoria”.

Le indagini

Sul fatto indagano gli agenti della Polizia di Stato. Gli accertamenti tecnici sono stati affidati al personale della scientifica. È acclarato che gli autori dell'atto abbiano sradicato una porta e smontato dei pannelli da altre due senza portare via nulla.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandalizzata la sede della Cgil all'interno della stazione ferroviaria

SalernoToday è in caricamento