rotate-mobile
Cronaca

Attività di vaccinazione nel Salernitano: il report dell'Asl

. Ogni singolo distretto sanitario ha ricevuto una prima dotazione di 1.000 dosi di Astrazeneca e 200 dosi di Moderna, con la quale approvvigionare i medici per l’avvio della somministrazione domiciliare

L’Asl Salerno comunica che è iniziata la distribuzione delle dosi di vaccino ai medici di Medicina generale per la somministrazione a domicilio dei pazienti. Ogni singolo distretto sanitario ha ricevuto una prima dotazione di 1.000 dosi di Astrazeneca e 200 dosi di Moderna, con la quale approvvigionare i medici per  l’avvio della somministrazione domiciliare. 

Lo scenario


Intanto continuano regolarmente le attività di dei centri vaccinali del territorio, che somministrano ogni  giorno circa 5.000 dosi di vaccino, di cui 1.500/2000 dosi di Astrazeneca. Nella giornata di oggi, inoltre, saranno consegnate all’Asl Salerno 20.000 dosi di Pfizer e 30.000 dosi di Astrazeneca. Si preannuncia che sono di imminente apertura tre centri vaccinali: due a Salerno (Cento Sociale di Pastena  e Matierno) e 1 a Giffoni Valle Piana. Le attività vaccinali, pertanto, continuano normalmente su tutto il territorio, con un ritmo che rimane  strettamente collegato alla fornitura dei vaccini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attività di vaccinazione nel Salernitano: il report dell'Asl

SalernoToday è in caricamento