rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Cronaca Roccapiemonte

Sassi contro l'auto dell'assessore: presunto atto intimidatorio a Roccapiemonte

La solidarietà del sindaco Carmine Pagano: “Se c’è qualcuno che ha l’obiettivo di creare un clima di intimidazione, sappia che troverà risposte ferme e decise”

Grave episodio, nella notte scorsa, a Roccapiemonte. E' stata, infatti, presa di mira, nei pressi della propria abitazione, l’auto di Roberto Fabbricatore, assessore comunale alle Politiche Giovanili, Commercio e Sport. E’ stato scagliato un enorme sasso contro il veicolo, che ha mandato in frantumi uno dei vetri.

I danni

All’interno dell’auto vi erano oggetti personali dell’assessore, ma nulla è stato portato via. Ciò farebbe ipotizzare anche ad un possibile atto intimidatorio. Stamattina Fabbricatore si è recato al Comando di Polizia Municipale e alla Stazione dei Carabinieri di Castel San Giorgio per sporgere denuncia formale contro ignoti. Nell’area sono presenti alcune telecamere di videosorveglianza: i filmati sono stati già visionati.

Il commento del sindaco Carmine Pagano

“Quanto accaduto all’amico e assessore Roberto Fabbricatore è inammissibile. Non sappiamo ancora se dietro a questo fatto ci possa essere l’intenzione di intimidire Fabbricatore e l’Amministrazione, vista il ruolo ricoperto da Roberto, di sicuro questo qualcuno deve sapere che non faremo neanche un passo indietro perché lavoriamo sempre nel rispetto della legge e a difesa di una Roccapiemonte pacifica, onesta, fatta di persone perbene. Siamo convinti che le forze dell'ordine sapranno fare luce su questo episodio, assicurando alla giustizia chi si è reso responsabile di questo increscioso fatto”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sassi contro l'auto dell'assessore: presunto atto intimidatorio a Roccapiemonte

SalernoToday è in caricamento