Cronaca

Testa di maiale mozzata per il sindaco di Corleto Monforte: si indaga

Antonio Sicilia è candidato con una lista civica alle prossime elezioni comunali del 5 giugno

Foto d'archivio

Atto intimidatorio per il sindaco di Corleto Monforte, Antonio Sicilia: il primo cittadino del comune salernitano, ha trovato davanti all'ingresso di casa, una testa di maiale mozzata. Ha sporto denuncia ai carabinieri.

Sicilia è candidato con una lista civica alle prossime elezioni comunali del 5 giugno. Ignoti avrebbero agito di notte, a piedi, in quanto il sindaco abita nel centro storico dove è vietato circolare in auto. Si indaga.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Testa di maiale mozzata per il sindaco di Corleto Monforte: si indaga

SalernoToday è in caricamento