Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca

Raid con motosega al "Profagri": sfregiati cinque alberi secolari

Gli esemplari di valore inestimabile sono condannati a morire, perché i vandali non si sono limitati ad amputare i rami ma hanno anche tagliato i tronchi danneggiando per sempre gli apparati radicali

Rai vandalico all’istituto professionale per l’agricoltura “Profagri”  dove – riporta Il Mattino - ignoti hanno sfregiato cinque alberi secolari che da decenni incoronano, rigogliosi, l’ingresso della scuola dove si impara a diventare agronomi e a curare la terra. Da ieri, però, i cinque esemplari di valore inestimabile sono condannati a morire, perché i vandali non si sono limitati ad amputare i rami ma hanno anche tagliato i tronchi danneggiando per sempre gli apparati radicali. 

Chi ha agito lo ha fatto armato di motosega, effettuando chirurgicamente tagli profondi al tronco e compromettendo per sempre la circolazione della linfa. In pratica i cinque esemplari sono stati condannati a indebolirsi. A lanciare l’allarme è stato il personale ausiliario che ha allertato il dirigente scolastico, Alessandro Turchi, e gli insegnanti appena aperti i cancelli dell’istituto.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid con motosega al "Profagri": sfregiati cinque alberi secolari
SalernoToday è in caricamento