Auguri a Papa Francesco che oggi compie 77 anni

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Oggi 17-12-2013, un grande giorno per Papa Francesco e la Chiesa Cattolica,in quanto è la sua nascita e un grande onore per la Santa Sede. Oltre al Cav. Attilio De Lisa di Sanza (Sa), gli auguri sono arrivati anche dalla C.E.I. (Conferenza Episcopale Italiana) a papa Francesco, nel giorno del suo 77° compleanno. «Il suo infaticabile ministero apostolico - si legge nel messaggio di auguri, inviato dalla presidenza della Cei a nome di tutti i vescovi italiani - dispensa parole di vita e di misericordia, che aprono cammini e risvegliano speranza». Prosegue il messaggio di auguri al Papa della Conferenza Episcopale italiana: «Edificato dal suo esempio, mentre gli assicuriamo la costante preghiera dei pastori e dei fedeli, rinnoviamo il nostro impegno per diffondere la gioia del Vangelo».

Così anche i Papaboys celebrano il 77esimo compleanno di papa Francesco. Per l'occasione, dalle 23.59 di ieri sera fino alle 24.00 di oggi, presso la chiesa di San Lorenzo in Piscibus del Centro Internazionale Giovanile San Lorenzo, in Via Padre Pancrazio Pfeiffer, a Roma, i giovani si impegnano in una 24 ore di adorazione, con due messe la mattina e nel pomeriggio.

Infine dal Cav. Attilio De Lisa di Sanza (Sa) e i figli Rocco e Vincenzo della Diocesi di Teggiano-Policastro e di riferimentoa Mons. Antonio De Luca aggiungono e augurano al Santo Padre Papa Francesco,alla Santa Sede e alla Chiesa Cattolica di trascorrere serenamente il Santo Natale 2013 e di auspicio alla Nascita di Gesù e che il nuovo Anno 2014 sia per tutti fonte di prosperità e di gioie.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento