Maltratta e minaccia la moglie per oltre 15 anni: arrestato 51enne

Le indagini sono partite a seguito della denuncia presentata, a metà gennaio, dalla donna ai carabinieri

Un 51enne di Auletta è stato arrestato, nelle ultime ore, con l’accusa di violenza di genere. Dopo la denuncia presentata dalla moglie di 40 anni,  a metà del mese di gennaio, i carabinieri hanno svolto una serie di indagini scoprendo che l’uomo, in più di un’occasione, ha percosso e minacciato la sua convivente, anche con l’uso di armi e per futili motivi, per oltre quindici anni, a partire dal 2003.

L'arresto

Per questo i militari dell’Arma hanno eseguito, su disposizione del Tribunale di Lagonegro, la misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare e il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna. Si tratta dell'ennesimo caso di violenze in famiglia che, purtroppo, si verifica in provincia di Salerno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Tempesta di acqua e vento a Salerno: alberi sradicati, caos sulla Tangenziale

  • Maltempo e danni a Salerno, alberi su auto in via Roma: ci sono feriti

  • Provano a truffare un'anziana a Salerno: dipendente delle Poste chiama la Polizia

Torna su
SalernoToday è in caricamento