Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

Dopo cinque giorni di agonia al "Ruggi d'Aragona" di Salerno, Maria Pia Di Stasio è volata in cielo. I genitori hanno dato il loro assenso per la donazione degli organi

Dopo cinque giorni di agonia è volata in cielo Maria Pia Di Stasio, la giovane di 24 anni di Auletta, rimasta coinvolta in un drammatico incidente stradale. Lo scorso 4 dicembre mentre era alla guida della sua auto lungo la Strada Statale 19 è finita improvvisamente fuori dalla carreggiata andandosi a scontrare contro un albero in località Cerreta.

La tragedia

Immediato il trasferimento in codice rosso prima all’ospedale “Luigi Curto” di Polla e successivamente all’azienda ospedaliera universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno dove, ieri, è spirata. I genitori hanno dato il loro assenso per la donazione degli organi e dopo i controlli di rito, le varie equipe hanno provveduto al prelievo. Dolore in tutta la comunità di Auletta che si è stretta al dolore di familiari e amici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Paura a Battipaglia, rapinato un supermercato: donna ferita

Torna su
SalernoToday è in caricamento