menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inseguimento da film sull'A3: recuperata auto rubata e refurtiva, caccia ai ladri

Scene da film alle prime luci dell’alba, all’altezza dello svincolo dell’A3 SA-RC: proprio lì, gli agenti della sottosezione della Polizia Stradale di Eboli hanno intercettato un’Alfa Romeo 159 risultata rubata lo scorso 14 novembre a Roccadaspide

Scene da film alle prime luci dell’alba, all’altezza dello svincolo dell’A3 SA-RC: proprio lì, gli agenti della sottosezione della Polizia Stradale di Eboli hanno intercettato un’Alfa Romeo 159 risultata rubata lo scorso 14 novembre a Roccadaspide. L’auto, che procedeva a forte velocità, è stata inseguita per alcuni chilometri: gli agenti sono riusciti a raggiungerla, ma il conducente, anziché fermarsi, ha accelerato iniziando a zigzagare e ad effettuare manovre pericolose, creando panico tra i veicoli in circolazione e tentando in più occasioni di speronare e mandare fuori strada la pattuglia della Polizia.

Giunti nei pressi dello svincolo di Montecorvino, il conducente della 156, non riuscendo a seminare la pantera, è uscita dall’autostrada e dopo aver percorso alcune centinaia di metri si è fermata centro della strada: dal veicolo sono scese due persone che hanno tentato la fuga nelle campagne adiacenti. I due fuggitivi, nonostante fossero stati inseguiti a piedi dai Poliziotti, sono riusciti a far perdere le proprie tracce. All’interno del veicolo rubato, intanto, è stata trovata varia refurtiva, tra cui decespugliatori, scuotitore per olive, attrezzi agricoli, posate, trapani, nonchè arnesi per lo scasso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento