Evade da centro di cura ad Avellino, nocerino finisce in carcere

giovane è stato rintracciato dalla Polizia all’interno di un ristorante del capoluogo dove, in tutta tranquillità, mangiava una pizza

Un pregiudicato di 29 anni, originario di Nocera Inferiore, è stato arrestato con l’accusa di evasione ad Avellino. Nella serata di ieri, durante i controlli svolti dagli agenti della Polizia di Stato, è risultato assente all’interno del centro di cura riabilitazione “Villa dei Pini” nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I soccorsi

Immediate sono scattate le ricerche. Il giovane è stato trovato all’interno di un ristorante del capoluogo dove, in tutta tranquillità, mangiava una pizza. Alla luce del suo comportamento, il magistrato di sorveglianza gli ha revocato gli arresti domiciliari e, visti anche i suoi precedenti, lo ha rinchiuso nella locale casa circondariale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento