menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stupore nel Parco del Cilento: avvistato un esemplare di grifone

E' un avvistamento di eccezionale importanza: in Europa, il numero dei grifoni, che raggiungono un'apertura alare di tre metri, è stimata intorno alle 11mila coppie. Estinti quasi ovunque in Italia

Sorpresa nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni: proprio lì, infatti, è stato avvistato un grifone. Primo caso nella provincia di Salerno, questo: il rapace è stato segnalato nell'area costiera di Punta Licosa, nell'Area marina protetta di Castellabate, ad opera degli uomini dell'associazione Ardea (Associazione Ricerca, Divulgazione ed Educazione Ambientale), durante una campo di inanellamento, ossia di "marcaggio" individuale degli uccelli.

E' un avvistamento di eccezionale importanza: in Europa, il numero dei grifoni, che raggiungono un'apertura alare di tre metri, è stimata intorno alle 11mila coppie. Estinti quasi ovunque in Italia, solo recentemente sono stati avviati programmi di reintroduzione del rapace, con poche centinaia di esemplari in Sardegna, Calabria, Basilicata, Friuli Venezia Giulia e Abruzzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento