menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ingiurie ai commercianti e danni ai negozi: fermata la baby gang

I carabinieri hanno fermato i giovanissimi sospettati di aver fatto irruzione con volto coperto, in alcuni negozi, lanciando oggetti sulle vetrine e infastidendo i titolari e i clienti con urla e ingiurie

Sono stati identificati i vandali che hanno reso impossibile la vita degli esercenti del centro storico, nell'ultimo mese. Si tratta di sei minori ed un maggiorenne: i Carabinieri di Salerno hanno fermato i giovanissimi sospettati di aver fatto irruzione con volto coperto, in alcuni negozi, lanciando oggetti sulle vetrine e infastidendo i titolari e i clienti con urla e ingiurie.

Nella scorsa serata, in via Roma, mentre irrompevano all’interno di un negozio di calzature (il cui esercente aveva già sporto denuncia per episodi simili), sono stati bloccati e identificati dai carabinieri, durante un predisposto servizio di osservazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento