Bimba con 2 padri e 2 madri: in tre finiscono in tribunale

Protagoniste della vicenda, due coppie di sposi: quattro amici che amavano condividere tante cose e che, loro malgrado, si sono ritrovati anche a condividere una figlia nata dalla relazione extraconiugale

Alterazione di stato in merito al riconoscimento di paternità: questa l'accusa mossa dal padre biologico di una bambina che ha tentato di far valere i propri diritti di genitore, presentando una articolata denuncia contro la coppia che gli impediva di vedere sua figlia (nata da una relazione illegittima). Come riporta Il Mattino, la Procura di Salerno, nella persona del sostituto procuratore Roberto Penna, ha depositato all’ufficio gip una richiesta di rinvio a giudizio per tre persone: il padre biologico di una ragazzina, che ora ha 10 anni, la madre e l’uomo che l’ha falsamente riconosciuta come propria. 

La storia

Protagoniste della vicenda, due coppie di sposi: quattro amici che amavano condividere tante cose e che, loro malgrado, si sono ritrovati anche a condividere una figlia nata dalla relazione extraconiugale tra due di loro. I due amanti hanno così deciso di raccontare la verità ai rispettivi coniugi ed, essendo tutti senza figli, di crescere «insieme» quella bimba abituata a vivere in due famiglie, in un continuo alternarsi di casa e genitori. La piccola, in pratica, si era ritrovata ad avere due papà e due mamme.

Il cambiamento

A destabilizzare il precario equilibrio raggiunto, tuttavia, la nascita di un altro bambino del padre biologico e della moglie: la madre della bambina e suo marito, dunque, hanno pensato di crescere da soli la piccola. Ma il padre biologico ha deciso di denunciare la coppia, in quanto non intende rinunciare alla sua bambina. Alla fine, dovranno comparire in tre davanti al giudice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Angri, tonnellata di hashish nascosta sotto ponte autostrada: camionista condannato

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

  • Terremoto nel Salernitano, parla il sindaco di Bracigliano: "Un boato"

Torna su
SalernoToday è in caricamento