Cronaca Mercato San Severino

Bimbi in quarantena a San Severino: secondo il Comune, l'addetta contagiata non avrebbe avuto l'obbligo del green pass

La donna svolgeva un servizio socialmente utile, in quanto percettore del Reddito di Cittadinanza: le sarebbe stato chiesto un tampone con esito negativo solo all'inizio della prestazione, su iniziativa del Comune

Amarezza e perplessità, a Mercato San Severino, tra i genitori dei circa 40 alunni del plesso scolastico della frazione San Vincenzo, messi in quarantena preventiva per essere entrati in contatto con l'addetta alla sorveglianza e accoglienza a bordo di uno scuolabus, risultata positiva al Covid.

Il fatto

La donna svolgeva un servizio socialmente utile, in quanto percettore del Reddito di Cittadinanza: le sarebbe stato chiesto un tampone con esito negativo solo all'inizio della prestazione, su iniziativa del Comune. Dopo diversi giorni da quel green pass temporaneo, la donna ha purtroppo contratto il Covid: da qui l'iter di prevenzione previsto per gli alunni. I dubbi delle famiglie dei genitori sono legati al fatto che la addetta, svolgendo un servizio pubblico, per giunta legato alla sfera scolastica, avrebbe dovuto essere considerata alla stregua di chi ha l'obbligo del green pass. Ma, al contrario, secondo il Comune, essendo volontaria, la donna avrebbe avuto il diritto di lavorare senza l'obbligo previsto per i dipendenti pubblici, categoria alla quale l'addetta, appunto, non appartiene. Sempre secondo Palazzo di Città, per scrupolo e non per obbligo, le è stato chiesto l'esito di un tampone negativo all'inizio della sua prestazione.

La riflessione

In altre parole, il Comune ha preteso l'esito del tampone negativo solo all'inizio del servizio, in quanto l'addetta, da non dipendente, non avrebbe avuto l'obbligo del green pass. Dal canto loro, tuttavia, le famiglie hanno osservato che, pur non essendo dipendente, l'addetta svolgeva un lavoro per il quale il green pass è previsto: questione spinosa, insomma, che merita un'attenta riflessione. Fiato sospeso, intanto, per i bambini in isolamento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbi in quarantena a San Severino: secondo il Comune, l'addetta contagiata non avrebbe avuto l'obbligo del green pass

SalernoToday è in caricamento