Bancarotta fraudolenta e riciclaggio: sequestrato un intero complesso aziendale a Castel San Giorgio

Per gli indagati, è scattato l’avviso di garanzia per i reati di bancarotta fraudolenta, riciclaggio, autoriciclaggio nonché simulazione di reato

E' scattato il sequestro preventivo di un complesso aziendale e quote societarie nei confronti di 6 indagati, accusati, a vario titolo, di bancarotta fraudolenta e riciclaggio. I Finanzieri del Comando Provinciale di Salerno, su disposizione del GIP del Tribunale di Nocera Inferiore, hanno eseguito il provvedimento: l’indagine, coordinata dalla Procura e condotta dalla Compagnia di Nocera Inferiore, ha riguardato una nota azienda di Castel San Giorgio, che opera nel settore manifatturiero della produzione di involucri di latta, utilizzati dalle industrie conserviere, dichiarata fallita nel gennaio 2017.

Le indagini

Sono emerse condotte distrattive degli Amministratori, di diritto e di fatto, dell’impresa, che ne hanno determinato il dissesto economico, pregiudicando così gli interessi dei creditori, per la maggior parte piccoli imprenditori dell’Agro Nocerino. Le Fiamme Gialle hanno appurato che gli indagati, legati da vincoli di parentela, hanno stipulato la vendita ad un’altra ditta di beni aziendali (nello specifico due intere linee di produzione), mentre in realtà continuavano ad utilizzarli, in quanto lasciati ad un altro soggetto economico sempre riconducibile allo stesso nucleo familiare.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

L'avviso di garanzia

Inoltre, per rendere ancora più difficoltosa la ricostruzione di tali passaggi societarie e del patrimonio aziendale, hanno sottratto parte delle scritture contabili, ed addirittura presentata una “falsa” denuncia di furto dei beni oggetto della distrazione. Per gli indagati, dunque, è scattato l’avviso di garanzia per i reati di bancarotta fraudolenta, riciclaggio, autoriciclaggio nonché simulazione di reato.

Potrebbe interessarti

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Cos'è la scutigera e perchè non conviene ucciderla?

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Fuga romantica per Sean Penn a Positano, paparazzato sullo yacht con Leila George

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sul Trincerone: Salerno si stringe attorno alla famiglia di Francesco, il cordoglio del sindaco

  • Speciale Ferragosto 2019: tutti gli appuntamenti e le occasioni di svago a Salerno e provincia

  • Incidente a Giovi: auto finisce in un precipizio, 4 feriti gravi. Scannapieco in pericolo di vita

  • Ricoverata d'urgenza a 12 anni: muore nella notte la piccola Francesca, choc a Matierno

  • Incidente mortale ad Agropoli: auto contro un muretto, muore 17enne

Torna su
SalernoToday è in caricamento