menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina al Banco di Napoli a Castellabate: arrestato il secondo malvivente

L'uomo è stato acciuffatto dai carabinieri in una villetta situata a Castelvolturno(Caserta)

I carabinieri di Agropoli hanno arrestato il secondo rapinatore che, lo scorso 28 marzo, mise a segno insieme ad un complice, già in manette, una rapina al Banco di Napoli di Santa Maria di Castellabate. Il 53enne pluripregiudicato è stato ammanettato in una villetta situata a Castelvolturno (Caserta).

La dinamica

I due banditi entrarono in azione intorno alle 11 della mattina facendosi consegnare il denaro contenuto nelle casse. Poi si diedero alla fuga facendosi inseguire dai carabinieri. Uno dei due, però, venne acciuffato e trovato in possesso di una pistola a giocattolo e di un passamontagna. Ma le ricerche del complice non si sono mai fermate. E, poche ore fa, sono scattate le manette anche per lui.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento