Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Bando per Patronati e Caf: domande al Comune di Salerno entro il 15 giugno

Ecco come candidarsi

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

PREMESSO

- che con delibera n.147/2020 la Giunta Comunale ha fornito indirizzo di avviare una procedura di manifestazione d’interesse con tutti i Patronati e i Centri di Assistenza Fiscale (C.A.F.) del territorio di Salerno al fine di stipulare una convenzione sperimentale di supporto e assistenza all’Ente per aumentare l’offerta di servizi di prossimità alla cittadinanza;

- con successiva delibera n. 244/2020 la Giunta Comunale ha aperto alla possibilità per i Patronati e Centri di Assistenza Fiscale (C.A.F.) già in rapporto di convenzione con l’Ente di supportare i contribuenti anche nell’elaborazione e trasmissione delle istanze relative al credito d’imposta per la TARI non domestica;

 - con determina n.2315 del 25.05.2021 il Direttore del Settore Tributi ha stabilito di pubblicare la presente  manifestazione di interesse, dedicata ai Patronati e C.A.F. operanti nel territorio di Salerno, a stipulare convenzione con il Comune di Salerno per fornire supporto e assistenza alla cittadinanza sia nella gestione dei tributi locali che per l’elaborazione e trasmissione agli Uffici dell’Ente delle istanze relative alle agevolazioni previste dalla vigente normativa e /o all’eventuale credito d’imposta da utilizzare per il pagamento di tributi locali;

- che la convenzione, a titolo gratuito salvo l’eventuale rimborso delle spese vive debitamente documentate, avrà la durata di due anni - salva eventuale proroga per pari durata - e ad oggetto l’assistenza e il supporto ai cittadini di Salerno:

- a) compilazione e trasmissione all’Ufficio TARI del Settore Tributi delle istanze di riduzione o esenzione;
- b) disbrigo di ogni altra pratica tributaria che presupponga una certificazione ISEE e compilazione della Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) da parte dei contribuenti in condizioni di particolare disagio;
- c) elaborazione e trasmissione agli Uffici dell’Ente delle istanze relative alle agevolazioni  previste dalla vigente normativa e /o all’eventuale credito d’imposta da utilizzare per il pagamento di tributi locali;

tanto premesso,

INVITA TUTTI I C.A.F. E I PATRONATI DEL TERRITORIO COMUNALE A FAR PERVENIRE LA PROPRIA DISPONIBILITÀ. 

L’adesione dovrà pervenire entro e non oltre le ore 12 del 15 giugno 2021 a mezzo Pec all’indirizzo: protocollo@pec.comune.salerno.it con indicazione nell’oggetto “riscontro caf/patronato a Settore Tributi”.

Essa dovrà, a pena di esclusione, pervenire sottoscritta (digitalmente ovvero con timbro e firma scansionati) dal legale rappresentante del C.A.F. o del Patronato, il quale dovrà dichiarare e ai sensi del D.P.R. n. 445/00 e sotto la propria responsabilità:

1. soggetto e ragione sociale;
2. codice fiscale e partita IVA;
3. numero di iscrizione all'albo dei C.A.F. presso l'Agenzia delle Entrate;
4. autorizzazioni all'esercizio delle attività di assistenza fiscale;
5. assenza di incompatibilità a contrarre con la P.A. ai sensi delle normative vigenti;
6. recapito delle sedi operative sul territorio locale, numeri telefonici, fax, indirizzi e-mail e posta certificata, giorni ed orari di ricevimento al pubblico;
7. delega del proprio C.A.F. nazionale di riferimento alla sottoscrizione della convenzione per la gestione delle pratiche ise, isee e richieste di assegni nucleo e maternità.

Documenti da allegare:

- fotocopia di un documento di identità in corso di validità del legale rappresentante del C.A.F. o del Patronato.

Il Responsabile del Procedimento è la Sig.ra Alice Vaccaro al quale potranno essere rivolte richieste di chiarimento ai seguenti recapiti:

- tel. 089663614 dalle ore 9,00 alle ore 12,00 dal lunedì al venerdì;
- e-mail a.vaccaro@comune.salerno.it 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bando per Patronati e Caf: domande al Comune di Salerno entro il 15 giugno

SalernoToday è in caricamento