menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il parco

Il parco

Baronissi, banda di 13enni danneggia il parco Labirinto: "Li conosciamo"

Il sindaco Valiante: "Di concerto con le Forze dell’Ordine cercheremo di attivare gli operatori sociali preposti e le famiglie. E’ uno spaccato triste della nostra realtà sociale difronte al quale nessuno può rimanere a girare i pollici"

Una banda di ragazzini, nelle ore notturne, scavalca le recinzioni per introdursi nel parco del Labirinto di Acquamela di Baronissi. Poi fanno quello che vogliono creando scompiglio nel quartiere.

Il commento

Sulla questione è intervenuto il sindaco Gianfranco Valiante, che ha chiesto l’intervento dei carabinieri: “Conosciamo i volti e i nomi dei tredicenni, purtroppo tutti fuori dal controllo dei loro genitori, nonostante la giovanissima età. Di concerto con le Forze dell’Ordine cercheremo di attivare gli operatori sociali preposti e le famiglie. E’ uno spaccato triste della nostra realtà sociale difronte al quale nessuno può rimanere a girare i pollici”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento