Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Rinchiusa e picchiata in casa per mesi a Baronissi: ex fidanzato a processo

L'uomo di 41 anni è accusato di maltrattamenti nei confronti della sua ex compagna.

Dovrà difendersi in un processo il 41enne di Baronissi accusato di maltrattamenti nei confronti della sua ex compagna. A deciderlo, con rito direttissimo, la Procura di Nocera Inferiore a seguito degli elementi raccolti a suo carico.  

I fatti

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, a seguito della denuncia della donna, quest’ultima dal mese di aprile a quello di settembre sarebbe stata vittima di minacce, aggressioni e anche rinchiusa in casa dal suo uomo. Più volte sarebbe stata anche presa a schiaffi per gelosia e le sarebbe stato impedito di uscire di casa o di recarsi in un bar. Un giorno, però, riuscì a fuggire recandosi ad Agropoli dove raccontò tutto ai militari dell’Arma che fecero partire le indagini. Di qui l’arresto con l’avvio dell’iter che ha portato l’uomo a giudizio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinchiusa e picchiata in casa per mesi a Baronissi: ex fidanzato a processo

SalernoToday è in caricamento