"Il mio compagno malato e indifeso preso di mira dai bulli": il racconto-choc di una lettrice

Un gruppo di ragazzini continuerebbe ad infastidere l'uomo, di nazionalità straniera, che sarebbe stato preso anche a pietrate

Le pietre

Bulli in azione a Baronissi. Nelle ultime ore – ci segnala una lettrice – un gruppo di ragazzi ha scagliato delle pietre contro un ragazzo straniero, malato e indifeso, che, fortunatamente, grazie alla giacca di pelle che indossava, non ha riportato ferite.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il racconto

A scriverci è la compagna, M.F le sue iniziali, che racconta: “Si tratta di ragazzi minorenni pericolosi ma comandati da un leader adulto, il genitore di uno di loro, che li addestra al male”. Si tratterebbe del sesto episodio e i bulli sarebbero anche noti ai vigili urbani. “Vogliono allontanarci perché - dichiara la donna - ai loro occhi siamo soggetti diversi da insultare e far male. Se la prendono pure con i nostri animaletti. Hanno cercato di avvelenarli buttando cibo tossico nel mio giardino. Uno dei miei cani si è salvato per miracolo”. Il suo convivente è di nazionalità straniera e veste punk. Per questo – secondo lei – con questi atti siamo “al limite del razzismo e dell' odio del diverso essendo soggetti deboli”. A nulla è servito chiamare a vigili e carabinieri perché “ ci consigliano solo per telefono di recarci dai genitori dei bulli che poi sono più delinquenti dei figli, i quali, con la scussa del pallone, entrano nel mio giardino di casa mettendo delle scritte indecenti”, “rompono lampioni e telecamere e scrivono anche cose oscene sui muri della stazione ma nessuno fa niente”. “Noi – dice la nostra lettrice – vorremmo solo vivere in pace”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: 195 nuovi contagi di cui 21 casi di rientro, coppia positiva a Campagna

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento